Supporto del metabolismo
articolare in caso di osteoartrite

Per agire precocemente sulla cartilagine articolare, in presenza di uno o più fattori predisponenti, quando zoppia e dolorabilità non sono ancora evidenti.

CONFIS  Gatti

Confis GATTI è un mangime complementare dietetico per gatti, formulato per il supporto del metabolismo articolare in caso di osteoartrite.

Si presenta in capsule contenenti una polvere appetibile. Le capsule di Confis GATTI possono essere aperte e il contenuto miscelato con il cibo o sparso su di esso.

Se il gatto mangia cibo secco, l’alimento deve essere umidificato con una piccola quantità d’acqua, così da consentire l’adesione della polvere.

In alternativa, il contenuto della capsula può essere miscelato ad una piccola quantità di cibo umido, così da assicurare una completa assunzione del prodotto.

L’OSTEOARTRITE NEL GATTO

CARATTERISTICHE

  • Frequenza elevata, fino al 90% nei gatti adulti e anziani
  • Patologia sottostimata poiché la sintomatologia clinica è sovente sfumata e dolore e zoppia non sono sempre evidenti quindi a tutt’oggi la diagnosi clinica è di frequenza irrilevante
  • In ordine di frequenza le articolazioni colpite sono: anca, ginocchio, tarso e gomito. La colonna vertebrale è interessata in oltre il 50% dei casi

MANIFESTAZIONI CLINICHE

  • Ridotta mobilità: frequenza e altezza dei salti, gioco e corsa
  • Modificazioni comportamentali: grooming e unghie, deiezioni in luogo inappropriato, frequentemente sdraiato
  • Dolore e zoppia: intermittenti, solo nelle fasi avanzate

CONFIS gatti CONTIENE

PUREZZA AL MASSIMO LIVELLO E BASSO PESO MOLECOLARE

 

Principale GAG nella cartilagine, stimola la produzione della matrice e inibisce l’attività delle metalloproteasi, contrastando la degenerazione cartilaginea.

Principale precursore per la sintesi di GAGs nella matrice cartilaginea
e nel liquido sinoviale.

Modalità di utilizzo

Somministrare Confis GATTI secondo le seguenti quantità giornaliere:

Capsule al giorno
0-5 kg: 1 capsula | 5-10 kg:  2 capsule

Periodo di impego raccomandato: inizialmente fino a 3 mesi. Si raccomanda di chiedere il parere di un veterinario prima dell’impiego o prima di prolungare il periodo di impiego.

Si consiglia di eff ettuare cicli da 4/6 settimane per ottenere il previsto beneficio sul metabolismo articolare.

IL TUO CANE O IL TUO GATTO SOFFRONO DI OSTEOARTRITE?

Fai subito il test: rispondi a 10 semplici domande!

Quiz

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Osteoartrite nel pet e farmaci

Osteoartrite nel pet e farmaci

Gli antinfiammatori restano centrali, nella gestione terapeutica dell’OA. Il veterinario ne considererà l’utilizzo in base al caso e in seno a un approccio multimodale I farmaci antinfiammatori non...

Osteoartrite nel gatto: trattamento e prevenzione

Osteoartrite nel gatto: trattamento e prevenzione

L’artrosi, anche detta osteoartrite o malattia articolare degenerativa (DJD), è una condizione comune anche nel gatto, seppur poco evidente  Può passare inosservata, ma l’artrosi esiste anche nel...